Analisi

ALITALIA SALE SUL TRENO

Inviato da:

“Ferrovie: dai commissari via libera all’offerta per Alitalia” questo il tenore dei titoli dei media odierni.
Di grazia, quale erano le altre alternative sul piatto? Una Air France?, Una British Airways? Una Lufthansa?…. Suvvia non prendiamoci in giro…

APRI IL POST

LO STATO CONFUSIONALE DELL’AVIAZIONE CIVILE

Inviato da:

C’era una volta la British Airways che si faceva chiamare “the world’s favourite airline” ; c’era la scandinava SAS che aveva tratto grandi onori dal fatto di aver per prima aperto la rotta polare (“first on the polar route”) che accorciava notevolmente il tempo di volo fra l’Europa e l’Estremo Oriente; la Pan American…

APRI IL POST

UN RIGIDO INVERNO PER EASYJET E RYANAIR

Inviato da:

Come è noto la britannica EasyJet e l’irlandese Ryanair sono i due maggiori vettori low cost europei. Insieme superano i 210 milioni di passeggeri trasportati annualmente. All’occhio del pubblico le due compagnie sono considerate concorrenti ma in effetti, come ben sanno gli utenti del mezzo aereo, il servizio offerto da EasyJet è meno “spartano” di quello del vettore irlandese…

APRI IL POST

NON SIAMO I SOLI

Inviato da:

Nella nostra ultima Newsletter ci chiedevamo “quanto è corretto il teorema mainstream che continuiamo a leggere sul futuro di Alitalia? “ e ad appena due giorni dalla sua pubblicazione leggiamo una notizia che, sia pur riferita ad altri, conferma in pieno la tesi da noi esposta…

APRI IL POST

QUANTO E’ CORRETTO IL TEOREMA MAINSTREAM SU ALITALIA?

Inviato da:

Quanto è corretto il teorema mainstream che continuiamo a leggere sul futuro di Alitalia?
Ci riferiamo alle ripetute affermazioni secondo le quali una Alitalia italiana significa gravare sulle tasche dei contribuenti, in una Alitalia straniera invece i cittadini non saranno chiamati all’ennesimo sacrificio, per cui non bisogna assolutamente insistere con questa storia che Alitalia deve rimanere italiana…

APRI IL POST

I GUAI DI RYANAIR E IL NUOVO CORSO IN CANTIERE

Inviato da:

Aumentare i salari dei propri dipendenti correndo il rischio di perdere il primato di vettore che vanta le “Europe’s lowest fares” da applicare ai propri passeggeri, o ignorare la richiesta di aumento e fronteggiare le conseguenze pratiche ed economiche che comporta uno sciopero?
E’ racchiuso in questa domanda l’attuale dilemma con cui deve confrontarsi Michael O’Leary…

APRI IL POST

ANALISI DEL DOCUMENTO ALITALIA DEL 17 MAGGIO 2018

Inviato da:

Il 17 maggio 2018 nel corso dell’audizione dei commissari straordinari è stato presentato alla Commissione speciale del Senato della Repubblica un dossier sullo stato di Alitalia, sulla situazione che i commissari hanno trovato, su ciò che hanno fatto e si accingono a fare. E’ un documento che finalmente getta un fascio di luce fra il 31 dicembre 2015, data dell’ultimo bilancio ufficiale di Alitalia, e i giorni nostri…

APRI IL POST
Pagina 4 del 7 «...23456...»