IL LOAD FACTOR DI ITA AIRWAYS

Pubblicato da:

Senza infamia e senza lode prosegue il cammino o, per meglio precisare, la tentata ripresa della nuova Alitalia: ITA Airways. Secondo quanto aveva pronosticato Alexandre de Junac, direttore generale della IATA, l’anno 2023 sarebbe stato per l’industria aerea commerciale l’anno della ripresa e pertanto giunti al secondo semestre, sarebbe il caso di cercare di fare il punto sull’’ndamento della neo compagnia italiana…

APRI IL POST

LE ULTIME SULL’ OVERBOOKING

Pubblicato da:

Giorni di vacanza, giorni di overbooking. Malgrado la IATA continui ad accettare questa discutibile pratica con la scusa che essa consente alle compagnie aeree di creare una maggiore scelta e tariffe più convenienti per i consumatori, è indubbio che essa crea disagi e problemi a non finire agli utenti del mezzo aereo. Se si ha un biglietto con un codice di prenotazione accettato si deve avere la ragionevole certezza che, salvo impedimenti di reale forza maggiore, quali problemi meteo o ...

APRI IL POST

LE SORPRESE DEL “CARO VOLI”

Pubblicato da:

C’è qualcosa che non quadra nelle notizie che vengono diramate a proposito del “caro-voli”. Innanzitutto iniziamo col dire che risale all’estate del 2022 l’annuncio che preannunciava un aumento delle tariffe aeree.
Ma a prescindere da ciò quello che ci sorprende sono notizie come questa:
“Nel decreto legge all'esame del Cdm di lunedì, vengono fissati dei paletti sulle pratiche commerciali. Ad esempio, è considerato scorretto l’utilizzo di procedure automatizzate di determinazione delle tariffe basate su attività di profilazione web dell'utente o sulla tipologia ...

APRI IL POST

IL PUNTO SULLE COMPAGNIE AEREE ITALIANE

Pubblicato da:

Le potenzialità del mercato Italia non trovano adeguata conferma nelle attuali compagnie aeree che la rappresentano. L’Italia, come tutti sanno, è una nazione che si trova ai vertici delle classifiche mondiali per movimenti turistici. Limitandoci alla sola Europa e all’anno 2019 questi i milioni di visitatori che hanno interessato le prime quattro posizioni…

APRI IL POST

CARO TARIFFE & SOLDI A PALATE

Pubblicato da:

Sono i due temi che stanno polarizzando l’attenzione dei media in questa calda estate nella quale evidentemente mancano notizie più serie da diffondere. Poi, come se non bastasse, a questi temi cronici si è aggiunto sabato 15 luglio lo sciopero del personale dell’Handling aeroportuale. E’ accaduta allora la tempesta perfetta: scioperi, tariffe alle stelle e dato che ci siamo -devono aver pensato i giornalisti- mettiamoci pure che tutto ciò avviene mentre le compagnie aeree fanno soldi a palate…

APRI IL POST

LINATE, IL MILAN CITY AIRPORT

Pubblicato da:

Oggi, con l’avvenuta inaugurazione delle linea metro da San Babila, a maggior ragione possiamo davvero equiparare Linate al London City Airport.
Eccezionalmente comodo, facilmente raggiungibile e in pratica inserito nel tessuto urbano della metropoli lombarda: è questo che oggi serve ad un moderno scalo per farlo preferire all’utenza in particolar modo quando è attiva la concorrenza dell’alta velocità.
E pensare che appena nell’ottobre 1996 il famigerato “Decreto Burlando” cui fecero opposizione tutte le compagnie aeree straniere, disponeva il mantenimento a Linate della ...

APRI IL POST

LA FLOTTA AEREA (CIVILE) DELLA WAGNER GROUP

Pubblicato da:

Chi non ricorda gli avvisi di ricerca in bella mostra sulla porta dello sceriffo “Wanted dead or alive”? Un qualcosa di analogo che ci ricorda molto da vicino quanto si trova in rete a proposito del personaggio del giorno Prigozhin Yevgeny, meglio noto come lo “Chef di Putin”.
Una ricerca effettuata sul famigerato Embraer 135 immatricolato RA02795 da tutti indicato come il jet sul quale si muove questo personaggio mette in luce non poche sorprese. Innanzitutto siamo rimasti alquanto stupiti nel ...

APRI IL POST

SI E’ APERTA LA CACCIA AGLI SLOT DI LINATE

Pubblicato da:

Come sempre avviene in concomitanza con accordi fra compagnie aeree, anche quello concordato fra ITA Airways e Lufthansa, (acquisizione del 41% da parte di LH) ha messo in moto i censori della UE. E’ infatti in corso un dibattimento presso la commissione europea sulla concorrenza riguardante l’eventuale ricollocazione degli slots di cui dispone ITA Airways sull’aeroporto di Linate.
La ITA Airways, ennesima trasformazione (definitiva?) di quella che una volta era la compagnia della freccia alata, ha oggi il controllo di 175 ...

APRI IL POST

LE FAMIGLIE RADIO AERONAUTICHE

Pubblicato da:

Sì, la loro denominazione era proprio questa: famiglie come si può constatare dalle tabelle che pubblichiamo. Esse svolgevano un compito assolutamente essenziale nel controllo del traffico aereo e nello svolgimento dei flussi di traffico. Cosa erano esattamente, come funzionavano? Come è noto l’ICAO ha sempre suddiviso il mondo in Regioni. C’è la regione Europa (EUR), c’è la regione Africa (AFI), c’è quella asiatica (SEA) eccetera. Ebbene nell’ambito di ogni regione era stata creata una rete di collegamenti radio (radio-telephone service) ...

APRI IL POST

BILANCIO WIZZ AIR 2022/2023

Pubblicato da:

E’ un dato di fatto. Insieme a Ryanair e Easyjet, anche Wizz Air è entrata a far parte della famiglia delle tre grandi low cost europee. Durante l’ultimo anno fiscale che per Easyjet ha chiuso al 30 settembre 2022, per Ryanair e Wizz Air al 31 marzo 2023 questi i numeri dei passeggeri trasportati:
Ryanair (gruppo): 168.600.000
Easyjet (gruppo): 69.700.000
Wizz Air (gruppo): 51.100.000
Abbiamo specificato “gruppo” poiché tutti i tre vettori hanno formato compagnie controllate…

APRI IL POST
Pagina 5 di 31 «...34567...»